storia dell'asia
La storia dell'Asia può essere vista come la storia collettiva di diverse regioni costiere periferiche distinte come l'Asia orientale, l'Asia meridionale, il sud-est asiatico e il Medio Oriente associate alla massa interna delle steppe eurasiatiche. L'oceano costiero ospitava alcune delle più antiche civiltà e religioni conosciute al mondo, con ciascuna delle tre regioni che sviluppava le prime civiltà intorno a fertili valli fluviali. Queste valli erano fertili perché il suolo in esse era ricco e poteva sopportare molte radici. Le civiltà in Mesopotamia, India e Cina condividono molte somiglianze e probabilmente si sono scambiate tecniche e idee come la matematica e la ruota. È probabile che altri concetti come l'idea di scrivere individualmente si sviluppino in ogni campo. Città, stati e poi imperi si svilupparono in queste pianure. La steppa è sempre stata abitata da nomadi, dai quali possono raggiungere tutte le parti del continente asiatico. La parte settentrionale del continente, che copre gran parte della Siberia, era inaccessibile alle steppe nomadi a causa delle fitte foreste e della tundra. Queste regioni della Siberia erano scarsamente popolate. Il centro e la periferia erano separati da montagne e deserti. Il Caucaso, l'Himalaya, il deserto del Karakum e il deserto del Gobi formavano barriere che i cavalieri potevano attraversare solo con difficoltà. Sebbene la popolazione della città fosse tecnologicamente e culturalmente più avanzata, potevano fare ben poco per difendersi militarmente dalle orde della steppa. Tuttavia, nelle pianure non c'era abbastanza pascolo aperto per sostenere una grande forza di cavalli. Così i beduini che presto occuparono i paesi del Medio Oriente dovettero adattarsi alle comunità locali. La diffusione dell'Islam è apparsa nell'età d'oro dell'Islam e nel Rinascimento timuride, che in seguito ha interessato le armi da fuoco islamiche. La storia dell'Asia è segnata da importanti sviluppi osservati in altre parti del mondo, nonché da eventi che hanno interessato quelle altre regioni. Questo commercio include la Via della Seta, che ha diffuso culture, lingue, religioni e malattie in tutto il commercio afro-asiatico. Un altro importante progresso fu l'invenzione della polvere da sparo nella Cina medievale, che fu successivamente sviluppata dagli imperi della polvere da sparo, principalmente dai Moghul e dai Safavidi, e portò a una guerra avanzata attraverso l'uso delle pistole.